COMUNICATO – La nuova palestra dell’istituto Checchi di Fucecchio pronta in autunno

COMUNICATO STAMPA

La nuova palestra dell’istituto Checchi di Fucecchio pronta in autunno

 

Prosegue a ritmo serrato l’avanzamento dei lavori dell'impianto realizzato grazie all’investimento della Città Metropolitana di Firenze

 

E’ prevista ad inizio autunno l’inaugurazione della nuova palestra dell’istituto superiore “Arturo Checchi”, in via Padre Checchi, realizzata grazie ad un investimento di 1 milione e 400 mila euro da parte della Città Metropolitana di Firenze. L’avanzamento dei lavori, infatti, prosegue come da cronoprogramma e dal prossimo anno scolastico gli studenti potranno usufruire di un nuovo spazio per svolgere l’attività sportiva prevista dal proprio piano di studi. Uno spazio importante per l’intera comunità, dal momento che nel pomeriggio potrà essere utilizzata anche dalle società sportive.

A fare il punto sullo stato dei lavori è la sindaca Emma Donnini, impegnata nei giorni scorsi in un sopralluogo insieme ai tecnici della Città Metropolitana di Firenze, Francesco Acciai e Silvia Pandolfi, accompagnati dal vice preside dell’istituto Francesco Donato.

“Si tratta di un bellissimo traguardo, per il quale ringrazio il dott. Paolo Cianchi della Città Metropolitana di Firenze e i tecnici impegnati in questo progetto – commenta la sindaca Donnini -. Lo stato di avanzamento dei lavori ci permette di programmare l’inaugurazione della palestra per il prossimo autunno, dando così una risposta importante non soltanto alle alunne e agli alunni dell’istituto ma all’intera comunità. Da insegnante quale sono, non poteva esserci modo più bello per iniziare il mio mandato da sindaco di Fucecchio”.

“Questa struttura offre innumerevoli vantaggi per la nostra scuola – prosegue il vice preside Francesco Donato -, in primis la possibilità di organizzare al meglio l’orario scolastico e le lezioni. A maggior ragione considerando il fatto che la nostra proposta didattica presenta anche un liceo ad indirizzo sportivo, le cui classi sono impegnate in palestra per 6 ore a settimana. Il nuovo impianto ci permetterà dunque di organizzare e svolgere nelle migliori condizioni le ore dedicate all’attività sportiva”.

A spiegare i dettagli tecnici della nuova palestra è infine il direttore dei lavori, Francesco Acciai.

“Il progetto – dice – prevede una sala sportiva di circa 900 metri quadri, 120 dei quali destinati alla zona adibita al pubblico. Sarà una sala polivalente che ospiterà un campo da pallacanestro, uno da pallavolo e, volendo, due campi laterali così da accogliere anche più classi in contemporanea. Adiacente al campo abbiamo poi uno spazio di 240 metri quadrati destinato agli spogliatoi e ai servizi. Un progetto realizzato con particolare riguardo alla sostenibilità ambientale grazie all’impiego di involucri ad efficientamento energetico elevato, all’utilizzo di 16 pannelli solari sul blocco servizi e di pannelli solari per l’acqua calda, oltre all’impiego di serramenti a taglio termico”.


Fucecchio, 4 luglio 2024


ARTICOLI RECENTI
Video