Cronaca ultime notizie: Renata Rapposelli corpo trovato, marito in ospedale

0

Cronaca ultime notizie: Renata Rapposelli corpo trovato, marito in ospedale

Il corpo senza vita di una donna è stato ritrovato, lo scorso venerdì, in un torrente nei pressi di Tolentino. Per gli inquirenti si tratta con assoluta certezza di Renata Rapposelli, la pittrice di 64 anni scomparsa il 9 ottobre dopo avere incontrato l’ex marito Giuseppe Santoleri e il figlio Simone.

Dalle prime indiscrezioni sarebbe emerso che il corpo, in avanzato stato di decomposizione, portava indosso alcuni indumenti, un orologio e una collana di legno a forma di croce. Nonostante fossero completamente ricoperti di fango, secondo i carabinieri gli oggetti combaciano esattamente con quelli che Renata indossava la sera in cui è scomparsa.

La Procura di Macerata ha aperto un’inchiesta contro ignoti per occultamento di cadavere e l’autopsia, prevista lunedì, riuscirà a dire con certezza se si tratti della pittrice scomparsa.

Renata Rapposelli, testimonianza dei vicini determinante?

Cronaca ultime notizie: marito di Renata colto da malore

L’ex marito di Renata è stato colto da un malore dopo aver appreso la notizia del ritrovamento del corpo di una donna nel fiume Chienti. L’uomo è stato ricoverato d’urgenza all’Ospedale di Atri per aver ingerito una grande quantità di farmaci antidepressivi, a causa del forte stato d’agitazione.

Giuseppe e Simone, attualmente indagati per omicidio in concorso e occultamento di cadavere, attendono un nuovo interrogatorio.

Cronaca ultime notizie: le dichiarazioni dei due indagati

Fin dalla sera della scomparsa, il figlio e l’ex marito di Renata si sono sempre dichiarati innocenti. Giuseppe, forte dell’aiuto di Simone, sostiene di aver discusso con l’ex moglie in auto, mentre la stava riaccompagnando a casa. A causa dell’ennesimo litigio, la donna avrebbe chiesto di essere lasciata nei pressi del Santuario della Madonna di Loreto, intenzonata a proseguire a piedi. Da quel momento nessuno l’ha più vista.

Gli inqurenti hanno analizzato a fondo l’appartamento e l’auto dei due indagati, senza ritrovare alcuna traccia di sangue. Tuttavia numerosi elementi sono ancora da chiarire e il mistero si infittisce.

Maria Iemmino Pellegrino

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

Fonte: Termometro Politico

Share.

About Author

Redazione Easy News Press Agency

Lascia una risposta